fbpx

Biografia

Maurizio Pizzetti

Maurizio Pizzetti nasce nel 1955 ad Abbadia San Salvatore, sul versante senese del Monte Amiata, figlio di un minatore narrerà in alcune delle sue opere iniziali i ricordi della Miniera di Cinabro, a cui si lega indissolubilmente la sua infanzia.
Durante la sua vita lavora con dedizione nella scuola, fino alla pensione, e in contemporanea studia storia dell’arte e musica, appassionandosi a queste discipline.
Apprende negli anni la lavorazione del cemento, del ferro e del vetro.
In un periodo di crisi artistica e personale si appassiona alle teorie dell’inconscio ed alla psicodinamica iniziando un lungo percorso meditativo di riflessione.
Grazie alle vecchie competenze artistiche possedute ed ai nuovi stimoli psicologici acquisiti raggiunge così piena coscienza della forma d’arte a lui più congeniale, che trova sede nella precarietà degli equilibri umani.
Il suo nuovo obiettivo diventa il seguente: mettere in stretta connessione l’opera d’arte con lo spettatore per indurlo ad una sorta di autoanalisi puntando un riflettore sui suoi sensi e sulla sua realtà interiore.
Realizza nel 1982 la prima opera della piena maturità artistica, intitolata Rebus 5, 3, 5, da cui prende inizio il suo nuovo percorso creativo dal nome ARTEREASTRA (termine che nasce dalla sincrasi delle parole: arte+realtà+astrazione) che si articolerà dapprima in 5 movimenti, nell’ambito dei quali si dedicherà alla SOCIAL ART, affrontando temi cari ai suoi giovani studenti quali la sicurezza stradale ed il bullismo, inoltre scriverà un libro d’arte per persone con disabilità visive ed infine collaborerà nella stesura di un metodo pedagogico dal nome PITOPI’ (termine nato dalla fusione delle iniziali dei cognomi dei tre autori).
Tutto questo e molto altro sfocerà nel viaggio in 12 fermate proposto in questa galleria-museo.

Visite su prenotazione

Prenotazioni

 

Visite guidate per gruppi e scuole

Biglietti

  • Biglietto individuale (con audioguida): 5,00

  • Biglietto individuale con visita guidata: 10,00

  • Biglietto individuale "Piccoli Artisti Tour" (accompagnato/a da un familiare): 5,00

  • Biglietto individuale unico (comprende la visita combinata in autonomia anche al Castello Aldobrandesco ed al Museo Etnografico): 15,00

GAlleria MUseo Artereastra

Via Camillo Benso Conte di Cavour n°17

58031 Arcidosso (GR)

Privacy Policy
Cookie Policy